jump to navigation

Trofeo Pharos atto II 30 settembre 2009

Posted by peterborto in Laser.
Tags: , ,
add a comment

Domenica si è concluso il trofeo Pharos.

Giornata caratterizzata da tramontana che è durata tutta la prima prova per poi calare nella seconda.

Grazie all’intervento del presidente del circolo in persona si è potuta disputare un prima ottima prova con vento sempre da nord ma con intensità di circa 6 mt/s.

Purtroppo il vento è calato del tutto nella seconda prova costringendo a dare la riduzione a tutte e tre le flotte, rispettivamente alla fine del primo lato per i 4.7 e radial, mentre gli standard hanno completato la poppa nel secondo giro del quadrilatero a pelo con il vento.

Classifica Finale

Trofeo Pharos 2009 – la disfatta 26 settembre 2009

Posted by peterborto in Laser.
Tags: , ,
2 comments

Primo giorno di regata del tradizionale Trofeo Pharos 2009 che si svolge a Celle Ligure per le classi Laser Standard, Radial, 4.7 e Bug, quest’anno non presenti.

Ottima organizzazione lato terra, aiuto nello scaricamento delle imbarcazioni e gommoni, iscrizioni etc.

Dal punto di vista della regata invece DISASTRO!

Condizioni meteo difficili dovute a tramontana rafficata che andava dai 6-7 mt fino ad arrivare 10, max 11 mt al sec. Finalmente una regata con vento che non ricordo da tempo.

Ore 12.30 viene posato mezzo campo di regata ma già si presagiva che sarebbe stato micro… vabbè dico sarà per le condizioni di vento instabile si tiene un pò di prudenza.

No invece è proprio un campo piccolo tanto che la prima prova è durata 25 min. precisi e la seconda poco di più forse 28. No comment. Poi in giro per l’Italia ci ridono in faccia.

Per riassumere un campo da Optimist, ma noi siamo Laser!!!

Torniamo un passo indietro e tenetevi forte che si ride… prima di uscire mi si avvicina un gommone che mi riferisce che il presidente del comitato, il giudice di regata, non fa regatare le imbarcazioni perchè ci sono circa 15 nodi. ??? 15 metri chiedo io ? No 15 nodi mi confermano. Mando subito a far dire dal gommone che ci diano una botta e non ci facciano perdere tempo.

Dopo un pò ci mandano in acqua … solo gli Standard! E di nuovo chiedo se siamo in vena di scherzare.

I miei allievi erano allibiti per le eclamazioni date dall’autoparlante che ho appena descritto sopra.

Ma il bello deve ancora venire… siamo sulla partenza e LA BOA DI PARTENZA é A DESTRA DELLA BARCA COMITATO!!!!

In 15 anni di regate non ho mai visto una cosa del genere. Ovviamente un gommone corre dal comitato a chiedere spiegazioni e io medesimo chiedo se è uno scherzo o no.

Viene spostata la boa finalmente si parte.

Regata.. e l’arrivo signori é CON LA BOA A DESTRA DEL COMITATO.

Tutti i regatanti si chiedono se ci sia qualche nuova regola per questo arrivo, tanto chè viene presentata una protesta in merito.

Il circo credo che definisca bene la giornata di oggi. Giornata buttata via totalmente inutile per i giovani allievi e presa per i fondelli per i regatanti più grandi.

Speriamo che domani sia meglio, se possibile gradiremmo un giudice che sia tale.