jump to navigation

creare un disco liveUSB con Fedora 6 aprile 2009

Posted by peterborto in how-to, software libero.
Tags: , , , ,
add a comment

Mi è capitato di dover creare un live USB (l’equivalente di un live cd con cui si può provare una distribuzione linux) e di aver provato alcune soluzioni. Quella che ho trovato più semplice e multipiattaforma è Unetbootin. Questo programma necessita solo di alcune librerie per funzionare correttamente: p7zip e p7zip-plugins che servono per scompattare i file compressi nella ISO del sistema.

Prima cosa da fare è scaricare la nostra ISO del sistema che intendiamo utilizzare. Prendiamo poi la nostra penna USB e la formattiamo. Creiamo due partizioni (una almeno di 750 mb per far si che il programma carichi i dati della iso) e l’altra a nostro piacimento, che ci servirà per salvare le impostazioni,  o dati vari (differenza con il live cd con il quale non è possibile effettuare questa operazione).

Ora lanciamo il programma che è un eseguibile BIN dando i seguenti comandi da root:

chmod a+x unetbootin-linux-319

./unetbootin-linux-319

ora possiamo scegliere quale distro usare e poi scegliere se usare ul file iso o altro..ecco gli screenshot: http://unetbootin.sourceforge.net/#install

Ecco una video guida che mostra anche il programma di ubuntu: http://www.ictv.it/file/vedi/991/come-installare-ubuntu-su-una-penna-usb/